Piano degli studi 2017/2018

Il Piano degli studi di Trade e Consumer Marketing

TRADE ha cambiato nome e rinnovato il suo piano di studi.  Ecco il piano degli studi di Trade e Consumer Marketing per gli studenti che si iscriveranno al primo anno nell’anno accademico 2017/2018.

Il Corso è insegnato in lingua italiana a parte l’insegnamento di DIGITAL MARKETING (11 CFU) e due insegnamenti a scelta (Health and Wellness Marketing e CRM and custormer analytics) che sono insegnati in lingua inglese.

 

Scarica il Piano.

 

IL PIANO DI STUDI DI TRADE E CONSUMER MARKETING 2017/2018

 

  • PRIMO ANNO

 

Channel Management  - 8 CFU (SECS-P/08)

Brand Management7 CFU (SECS-P/08)

Understanding Global Economy -  8 CFU (SECS-P/02)

Shopper Marketing:

- Shopper Marketing -  5 CFU (SECS-P/08)

- Retail Marketing - 5 CFU (SECS-P/08)

Modern Retail Development - 9 CFU (SECS-P/12)

Statistics for Management - 5 CFU (SECS-S/01)

Business English - 3 CFU 

 

  • SECONDO ANNO

Digital Marketing (unico insegnamento obbligatorio in lingua inglese):

- Digital and Loyalty Marketing  6 CFU (SECS-P/08)

- Social Media Marketing - 5 CFU (SECS-P/08)

Neuroshopping:

- Neuroshopping - 5 CFU (SECS-P/08)

- Consumer Behaviour Analysis 6 CFU (SECS-P/08)

Data Science for Marketing - 9 CFU (SECS-S/01)

Marketing Intelligence:

- Marketing Metrics  - 6 CFU (SECS-P/08)

- Fashion and Design Marketing 5 CFU (SECS-P/08)

Marketing Law - 6 CFU (IUS/04)

 

  • ALTRE ATTIVITA’ FORMATIVE

Altre attività a scelta - 8 CFU (MINIMO 8 CFU - MASSIMO 15 CFU)

Tesi - 14 CFU

 

 

Studenti part-time

E' previsto un percorso specifico per coloro che volessero iscriversi con lo status di “studente part-time”. Tale percorso pensato ad hoc per uno studente a tempo parziale, prevede modifiche al percorso tradizionale in termini temporali e di tasse universitarie. 

 

Scarica il Piano per gli studenti part-time.

 

Riconoscimento certificazioni internazionali 

In alternativa al sostenimento dell'esame di Business English, è possibile presentare la certificazione di ESOL Cambridge, BEC 2 (Business English Certificate) - per il livello B2. Clicca qui per ulteriori informazioni.

Altre certificazioni internazionali quali IELTS, TOEFL, FIRST o CAE, anche se ottenute dallo studente di livello pari o superiore a B2, non possono sostituire l'esame di Business English perchè riguardano la conoscenza generale della lingua inglese e non dell'inglese per il business. 
Incoraggiamo fortemente tuttavia gli studenti ad ottenere tali certificazioni internazionali perchè sono richieste da numerosi atenei esteri (non tutti) per presentare la domanda Erasmus e soprattutto Overworld (periodo di studio presso atenei extraeuropei), in aggiunta al punteggio del Language Test di Ateneo, che devono sostenere tutti gli studenti interessati a presentare domanda per Erasmus o Overworld.

 

Il Piano di studi 2017/2018 di Trade e Consumer Marketing